Slider
Slider
Slider

Vaccinazioni programmate, slittano le prenotazioni: mancano i vaccini

271 Visite

Le attuali dosi di vaccino in giacenza nei magazzini della Asl Bari coprono l’80% del fabbisogno programmato per la settimana prossima. Quindi la Direzione generale, d’intesa con il Noa e l’assessorato regionale alla Salute, ha riprogrammato le agende per assicurare tutte le seconde dosi e le attività dei medici di Medicina generale che stanno dando un contribuito prezioso alla protezione di soggetti fragili e vulnerabili non deambulanti, in modo da garantire le vaccinazioni destinate a oncologici e malati rari in cura nei centri del territorio.

Pertanto si rende necessario posticipare di una settimana le vaccinazioni dei soggetti della fascia di età 69- 60 anni e di alcuni giorni le somministrazioni del 25 e 26 aprile.

Si pregano gli utenti di rispettare le nuove date e di non recarsi pertanto negli hub in giornate diverse rispetto a quelle di seguito comunicate:

VACCINAZIONI FASCE DI ETA’  69 – 60 ANNI

I prenotati della fascia di età 69 – 60 anni nella settimana dal 26 aprile al 2 maggio sono rimandati alla settimana 3 – 9 maggio

I prenotati della fascia di età 69 – 60 anni dal 3 al 9 maggio sono rimandati alla settimana 10 – 16 maggio

I prenotati della fascia di età 69 – 60 anni dal 10 al 16 maggio sono rimandati alla settimana 17- 23 maggio

Sede e orario invece delle vaccinazioni restano invariati.

VACCINAZIONI FASCE DI ETA’ 79 – 70 ANNI   25 e 26 APRILE

Le vaccinazioni delle fasce di età 79 – 70 anni in programma il 25 aprile sono rimandate al 29 aprile, quelle del 26 aprile al 4 maggio.  

Sede e orario invece delle vaccinazioni restano invariati.

La Asl Bari sta procedendo a informare gli utenti tramite sms e i canali di informazione e comunicazione aziendali.

In questi giorni – per via dell’aggiornamento dei dati e delle agende – non sarà possibile momentaneamente effettuare nuove adesioni per le fasce di età 69 – 60 anni

Slider

Promo