Bariseranews.it – Oltre la notizia

Il Policlinico assume quattro dirigenti infermieristici

166 Visite

La Cisl augura buon lavoro ai dirigenti infermieristici assunti dal Policlinico. Lo fa con una nota perché si tratta di un passo molto importante, viste le sollecitazioni sindacali lunghe un ventennio dall’istituzione della dirigenza infermieristica.

“La Cisl FP di Bari – è scritto tra l’altro – ritiene che questo non sia un punto di arrivo, ma una buona partenza, nell’attesa di poter costituire un dipartimento delle Professioni sanitarie formato, oltre che dall’area  infermieristica e ostetrica, da quella dei tecnici sanitari della diagnostica, riabilitazione e della prevenzione. Questo è un obiettivo che perseguiamo da tempo con convinta decisione. È fondamentale allineare il Policlinico di Bari con i migliori standard nazionali poiché si porrebbero le condizioni  per soddisfare il completo soddisfacimento di richiesta di salute, sempre più mutevole e variegato. È fuor di dubbio che con l’assunzione dei quattro dirigenti, il management abbia riconosciuto il valore dei professionisti sanitari, non medici, nella gestione della Azienda stessa, iniziando un percorso virtuoso foriero di traguardi importanti da raggiungere, ci auguriamo, in tempi brevi”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il coordinatore nazionale del coordinamento professioni sanitarie, Michele Schinco: “Il cambiamento radicale dell’assistenza, della diagnostica e della prevenzione non può prescindere dal ruolo dirigenziale dei professionisti sanitari, dalla loro capacità di interpretare il momento e renderlo efficiente ai pazienti”.

Secondo il segretario aziendale della Cisl Fp del Policlinico Nicola Sellestri, il processo appena avviato è uno dei cavalli di battaglia della Cisl. Come sempre, siamo stati lungimiranti  a sostenere e rivendicare il ruolo dei professionisti sanitari”.

Promo