Slider
Slider
Slider

Finta rapina al Libertà, simulazione organizzata per un laboratorio di legalità

85 Visite

Una finta rapina al Libertà, per finalità tutt’altro che criminali, andata in scena proprio nella piazzetta del Redentore, cuore del quartiere che, solo qualche giorno fa, è stato teatro di un’importante operazione di polizia contro il clan degli Strisciuglio.

La messinscena, organizzata dai ragazzi del Centro diurno polifunzionale contro la devianza “il Chiccolino” e dal centro di psicologia “Tree of Life” di Bari ha visto protagonisti, nel pomeriggio del 28 aprile, anche i residenti del rione, che si sono prestati volentieri a far da controfigure, nel rispetto di tutte le prescrizioni relative alla normativa anti-Covid.

Come si vede dalle foto, la partecipazione di tanti residenti a quello che è stato un vero e proprio show è servita a fini didattici. Come spiegano i responsabili del centro diurno, infatti, “meravigliosi cittadini volontari, hanno preso parte alla registrazione di simulazione di reati ripresi con tecnica in 3D. Questa appassionata giornata servirà a produrre materiale audio/visivo innovativo per il prossimo laboratorio sulla legalità promosso da Chiccolino Bari ed organizzato dal centro di psicologia TREE of LIFE.”

Slider

Promo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com