Bariseranews.it – Oltre la notizia

Melchiorre, la Lego e il San Nicola bianco: “L’ iconografia non deve essere alterata”

89 Visite

Il San Nicola “bianco” presentato dalla Lego non piace a Filippo Melchiorre. Il presidente della commissione Trasparenza e controllo strategico del Comune che si augura una maggior fedeltà storica per l’iniziativa: “La pelle del nostro santo era di colore olivastro così come è rappresentata nella statua storica custodita nella Basilica, emblema del patrono di Bari. Chiediamo, dunque, al Sindaco e all’assessore al ramo che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa di vigilare affinché l’iconografia del Santo di Myra non sia alterata. Ci auguriamo  che le immagini della statua pubblicate sul web non fossero sufficientemente nitide e che la versione originale, realizzata con 60 mila mattoncini che sarà presentata il prossimo 6 dicembre, sia quella di un San Nicola con la pelle olivastra. Una tesi, tra l’altro, avvalorata anche dalle autorevoli affermazioni e ricerche di numerosi storici di Bari, tra cui il prof. Aldo Luisi, autore del libro “San Nicola e le sue reliquie”.

Promo