Bariseranews.it – Oltre la notizia

logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Tavolini bar e ristoranti in strada. Da lunedì via libera del Comune

133 Visite

Nessuno spazio pedonale esterno per bar e ristoranti? Fino al 15 settembre si potranno posizionare i tavolini per strada. E’ la decisione del Comune di Bari che ha approvata una delibera della Giunta in modo da consentire a tutti gli esercizi commerciali di poter lavorare quando, da lunedì, sarà attiva la “zona gialla”. Così, limitatamente al periodo emergenziale, Palazzo di città ha deciso di ampliare la disciplina derogatoria sulle occupazioni di suolo pubblico, approvando un regolamento contenente le norme per la occupazione di parte della pavimentazione stradale, limitatamente allo spazio destinato a parcheggio e secondo limiti geometrici che garantiscano la funzionalità e la sicurezza per la circolazione veicolare e pedonale.
    Via libera, dunque, alle pedane al livello dei marciapiedi esistenti su parte della carreggiata stradale dove collocare sedie e tavolini all’aperto, solo però se risulta impossibile occupare lo spazio del marciapiede prospiciente l’esercizio commerciale o quello al di là della sede stradale. Potranno presentare richiesta ristoranti, fast-food, rosticcerie, friggitorie, pizzerie, birrerie, pub, enoteche e altri esercizi simili con cucina. Nella “zona di particolare rilevanza urbanistica” non sarà possibile occupare più di un posto auto per esercizio di ristorazione, mentre nel resto del territorio comunale la massima superficie occupabile sarà di due posti auto. 

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo