Bariseranews.it – Oltre la notizia

logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Riaprono le pinacoteca Giaquinto e il museo di Santa Scolastica

70 Visite

Con l’ingresso della Puglia in zona gialla, riaprono i musei della Città metropolitana di Bari.
La Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto” è pronta ad accogliere i visitatori proponendo, accanto alle collezioni permanenti, la mostra “Il paesaggio pugliese nelle collezioni della Pinacoteca Metropolitana di Bari: la consapevolezza di un’identità”, allestita lo scorso mese di marzo, in occasione della giornata nazionale del Paesaggio.
Tra le novità ci sarà più attenzione ai bambini con nuove audioguide create appositamente che li terranno impegnati in una caccia al tesoro tra le opere del museo in compagnia di un supereroe.
Orari:
dal martedì al sabato: 9 – 19 (ultimo ingresso 18:30);
domenica: 9 – 13 (ultimo ingresso 12:30);
lunedì e festività: chiuso.
L’ingresso è gratuito e sarà contingentato nel rispetto delle norme anti-Covid.
Si consiglia la prenotazione all’indirizzo: pinacoteca@cittametropolitana.ba.it- Infotel.080/541242

Riapre i battenti anche il museo archeologico di Santa Scolastica con la possibilità di visitare le sale attualmente fruibili in attesa della riapertura dei nuovi spazi.
Anche in questo caso l’ingresso è gratuito e sarà contingentato nel rispetto delle norme anti-Covid.
Orari: dal martedì al sabato: 10 – 17 (ultimo ingresso 16:30);
domenica: 10 – 14 (ultimo ingresso 13:30);
lunedì e festività: chiuso.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo