Bariseranews.it – Oltre la notizia

Ucciso per una lite dopo una serata conviviale. Arrestato il presunto omicida dopo 24 ore

93 Visite

Futili motivi. È questo probabilmente il movente per il quale Mihalcea Vasile, romeno 46enne, sarebbe stato ucciso la sera del 12 maggio da Busuioc Gheorhe, 44enne anch’egli romeno,  pregiudicato, residente a Toritto. Sul corpo c’erano evidenti segni di arma da taglio e da corpo contundente.

Dalla ricostruzione degli inquirenti sembra che sia scaturita una lite dopo una serata conviviale che la vittima e la compagna avevano trascorso insieme a un’altra coppia di amici, tra cui il presunto omicida. La segnalazione al 112 della compagna della vittima, ha allertato le forze dell’ordine.

Le indagini serrate hanno permesso subito di capire la dinamica e identificare l’autore che, nel frattempo sentendosi braccato, ha fatto subito perdere le tracce.

Le ricerche della Polizia e dei Carabinieri hanno dato esito positivo dopo esattamente 24 ore. Una chiamata al 113 ha fatto scattare l’arresto. La segnalazione riferiva di un gruppo di stranieri, evidentemente ubriachi, erano saliti a bordo di un treno delle ferrovie Appulo-Lucane da via Cifarelli e importunavano i passeggeri. La volante, giunta sul posto, ha subito riconosciuto e arrestato Busuoic arrestato. Dopo le pratiche di rito è stato condotto in carcere in attesa di giudizio.

Promo