Bariseranews.it – Oltre la notizia

Conservatorio, il 29 maggio il primo spettacolo del Festival organistico internazionale

147 Visite

Il 29 maggio, dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia, si riapriranno finalmente i battenti dell’Auditorium “Nino Rota” del Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, in via Michele Cifarelli 26, nel cuore del quartiere Picone.  

Il primo spettacolo, in programma sabato prossimo, a partire dalle 18.30, sarà il concerto del Maestro Enrico Zanovello, che inaugurerà una serie di eventi musicali inseriti nel contesto del secondo Festival organistico, che prevederà, successivamente, altre quattro esibizioni, da parte di artisti stranieri.  

A giugno, sul palco barese, sarà il turno dello spagnolo Pablo Marquez Caraballo, seguito ad ottobre da Jadiwiga Kowlaska, a novembre da Natasha Baghinskaya ed a dicembre da Andrej Bialko. Tutti suoneranno il monumentale organo restaurato nel 2019 da Francesco Zanin.  L’ingresso ai concerti sarà consentito, a partire dalle 17.45, previa prenotazione, da inoltrare all’indirizzo mail eventiconservatoriopiccinni@gmail.com. L’accesso degli spettatori avverrà in piena sicurezza, seguendo tutte le dovute procedure anti-Covid.         

Promo