Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Colpisce l’ex alle spalle con le forbici, arrestato per tentato omicidio

124 Visite

Con l’accusa di tentato omicidio è stato arrestato un barese 49enne, già noto alle forze dell’ordine, dopo aver colpito alle spalle l’ex moglie con un paio di forbici, una 34enne albanese.

L’episodio, nella città vecchia, avrebbe potuto avere conseguenze più gravi se non fossero intervenuti in tempo gli agenti della Volante. Una segnalazione al 113, infatti, segnalava la presenza di una donna in strada con ferite da taglio e i poliziotti sono arrivati tempestivamente.

Il 118 ha subito trasportato d’urgenza la donna al Policlinico, mentre l’uomo, segnalato come l’autore delle ferite, si è barricato in casa e ha sostenuto che c’era stata una violenta lite durante la quale, in un impeto di rabbia, aveva colpito la donna con le forbici. La causa? La 34enne avrebbe sottratto una collana d’oro, di proprietà del feritore, ritenuta di gran valore commerciale e affettivo. Testimone oculare di tutta la vicenda, il figlio minore della coppia che, dopo aver provato a difendere la madre, è corso in strada a chiedere aiuto.

La donna è stata dimessa dal Policlinico con una prognosi di 7 giorni a seguito di ferite lacero contuse alla spalla sinistra, all’avambraccio e all’omero destro, mentre il figlio è stato temporaneamente affidato al nonno paterno. Inevitabile in carcere per il 49enne.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo