Bariseranews.it – Oltre la notizia

Molfetta-Bari derby di calcio al femminile

298 Visite

Continua il percorso della divisione femminile della Molfetta Calcio nel Campionato Regionale di Eccellenza che, lo ricordiamo, non si disputava in Puglia da sette anni. Dopo la sconfitta subita qualche giorno fa per mano del Phoenix Trani, si torna in campo domani, mercoledì 26 maggio, alle ore 20 contro il Fesca Bari tra le mura amiche del “P.Poli”. Sarà un mercoledì di grande spettacolo calcistico con le biancorosse chiamate al riscatto dopo la trasferta di Trani. Il morale e lo spirito delle ragazze di Donatella Di Bisceglie è alto come dall’inizio della preparazione atletica, nonostante le due sconfitte subite contro l’Apulia Trani e il Phoenix Trani.

La voglia di far bene e di regalare divertimento anima la squadra. E, come già ricordato, nella vita non esistono sconfitte. Esistono le vittorie e gli insegnamenti … dagli insuccessi germogliano cicli vincenti. Per queste ragazze il sogno e la voglia di poter disputare una competizione calcistica ufficiale si è concretizzata grazie alla passione di un gruppo di dirigenti e genitori che ha sposato il progetto di portare il calcio “in rosa” a Molfetta. La società punta a far bene al di la del campo di gioco o della singola partita. Il progetto della Molfetta Calcio divisione femminile è molto ampio e soprattutto proiettato verso il futuro.

Parallelamente, anche la concentrazione delle giocatrici, vista in questi giorni durante le sedute di allenamento, fa ben sperare. La rosa punta a far bene e soprattutto a maturare quell’esperienza che potrebbe portare in futuro al raggiungimento di obiettivi importanti. La squadra si affiderà, sul manto erboso, allo spirito di gruppo che finora le ha sempre contraddistinto anche fuori. Di fronte a loro avranno una compagine che sogna e punta alla promozione nel torneo di C.  Parliamo del Fesca Bari, dotato di un calcio spumeggiante che ha permesso di battere, nella partita d’esordio l’Apulia Trani e di avere la meglio anche contro il Phoenix Trani.

Quello di domani sera alle ore 20, sarà un mercoledì da vivere con passione ed emozione. Le norme anti Covid impediscono ancora al pubblico di assistere alle gare, ma sarà possibile seguire la prestigiosa sfida contro il Fesca Bari grazie ad una diretta streaming sulla pagina Facebook della Molfetta Calcio. Alla vigilia del match, le divisione femminile della Molfetta Calcio ha ricevuto una visita inaspettata. Quella del portiere della Pink Bari e della nazionale finlandese Paula Myllyoja. E’ stata lei ad omaggiare con dei guanti i due estremi difensori biancorossi Ilaria Ippedico e Nadia Fiorentino. La numero uno della Pink Bari ha dispensato consigli nei confronti delle atlete molfettesi, lanciando un messaggio molto importante. «Quello che vorrei dire alle ragazze – ha affermato Paula Myllyoja – è di innamorarsi di questo sport e di dare sempre il massimo in ogni momento. Il calcio è uno sport da cui si riceve molto e se realmente si vuole raggiungere il massimo, lo si ottiene sempre».

Promo