Bariseranews.it – Oltre la notizia

La gelateria Cipriani festeggia venticinque anni di storia

535 Visite

A Molfetta, nei pressi dello splendido porto per raccontarvi una bella storia all’ insegna della dolcezza. La gelateria Cipriani festeggia i 25 anni di attività.

Ogni compleanno va festeggiato, ma quando segna un traguardo importante ancora di più. A raccontarci la storia di una gelateria fra le piu’ note di Molfetta è il signor Domenico Cifarelli che ripercorre le varie tappe dell’ esercizio commerciale che esiste da ben cento anni.

“Nei primi anni del 900 nasce la gelateria Cipriani, il suo fondatore Pasquale insieme a Francesca (i miei bisononni) aprono questo chiosco denominato Gelateria molfettese di Cipriani Pasquale. La famiglia dà alla luce, cosa comune allora, ben 11 figli che faranno la storia di altri bar e gelaterie, sempre a Molfetta” .

E qui avviene il primo passaggio di testimone e generazione “Ritornando ai tempi nostri il 4 giugno del 1996, rilevo dal mio pro zio Paolo il chiosco dando vita ad un’altra storia e continuando a mandare avanti la tradizione della famiglia attraverso la creazione di un gelato sempre artigianale e di alcuni pezzi classici di gelateria, come il moretto e lo spumone. Per stare al passo con i tempi e andare incontro alle esigenze della clientela che ha bisogno sempre di essere coccolata e stupita, abbiamo creato molti gusti nuovi e dai nomi particolari come: sabbie mobili (nutella fredda con grissini torinesi), l’olio motore ( ossia liquirizia e data la mia passione per le moto non potevo ignorare un nome di un gusto che la richiamasse) o il colorato “u tremote appciat” (fior di panna cherry e amarene) e per concludere il gusto Cipriani che appunto richiama il nome dell’ azienda e della famiglia e i gusti classici del quartino.

Ora, tra alti e bassi come per tutti nella vita, e sopratutto in questo periodo storico molto particolare, vogliamo celebrare questo momento chiamando a rapporto, si d fa per dire, per un brindisi tutte le persone che hanno lavorato con noi e ci hanno accompagnato lungo questo arduo cammino, cosí come anche i nostri fornitori storici. Nell’ occasione ci sarà infine un passaggio simbolico alla nuova generazione: mio figlio Luca sará testimone ed e’ giá protagonista, considerato che grazie al suo impegno e ai suoi studi come bartender siamo riusciti a costruire una sala adiacente al chiosco. Qui i nostri clienti posso​ gustare i nostri prodotti come chiaramente il gelato, gustose colazioni e ricchi aperitivi o pietanze adatte sia al pranzo che alla cena, prodotti freschi e locali più altre finger e sfiziosità italiane, accompagnati da bevante preparate sempre con fantasia da mio figlio Luca. I nostri clienti affezionati e i tanti turisti che di fermano, visto lo splendido affaccio sul porto di Molfetta, si godono l’ esibizione dal vivo di band musicali di vari​ generi”.

“Diventa quindi un magico momento da assaporare e condividere con gli amici guardando il sole tramontare o l’arrivo dei pescherecci mentre si gusta un gelato o si sorseggia un cocktail. Con questa festa brindiamo alla vita , al lavoro, all’impegno secolare di una famiglia e delle brave persone che ci hanno voluto accompagnare in questa avventura destinata a guardare lontano”.

Appuntamento quindi a venerdì 4 giugno per unirci e festeggiare simbolicamente la ripartenza nel solco della tradizione, ma guardando al futuro. Auguri e altri cento anni, all’ insegna del gusto e della dolcezza.

Promo