Bariseranews.it – Oltre la notizia

“Ladri di biciclette” in salsa barese. Un storia a lieto fine

186 Visite

Un giovane nigeriano, un ladruncolo di provincia, una stazione dei Carabinieri e una bicicletta indispensabile al giovane nigeriano per lavorare. C’e’ tutto per na storia da raccontare in un libro o come in un film degli anni ’60.

Accade a Bitetto, un centro agricolo a pochi chilometri da Bari. Un giovane nigeriano si rivolge disperato ai Carabinieri del luogo per denunciare un furto. Qualcuno gli ha sottratto la bicicletta, acquistata con grandi sacrifici, l’unico mezzo utilizzato per spostarsi e lavorare. In una parola: la sua liberta’.

I Carabinieri comprendono subito che si tratta di una richiesta di aiuto piu’ che di una semplice denuncia. E cosi’ in brevissimo tempo i militari rintracciano l’autore del furto, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza. E’ C.F. un 41enne del luogo. In casa sua, infatti, viene ritrovata la bicicletta ancora integra.

L’autore del furto è stato ovviamente denunciato mentre il giovane, incredulo, ha potuto inforcare la sua amata bicicletta dopo aver ringraziato calorosamente i carabinieri.

Promo