Bariseranews.it – Oltre la notizia

logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Dall’associazione nazionale Finanzieri un aiuto concreto alla Giustizia barese

410 Visite

Volontari dell’Anfi (Associazione nazionale Finanzieri) affiancheranno nelle indagini la procura della Repubblica di Bari. I soci lo faranno su base volontaria a titolo personale, spontaneo e gratuito. Metteranno a disposizione le loro competenze e la loro esperienza maturata in anni di attività investigativa.

L’accordo è stato sottoscritto dal procuratore capo della Repubblica di Bari Roberto Rossi, dal comm. Antonio Fiore presidente della sezione Anfi di Bari e dal vice presidente nazionale Anfi Antonio Maria La Scala. Erano presenti le più alte cariche delle Fiamme gialle fra cui il comandante regionale di Puglia generale Francesco Mattana.


Il protocollo, non a caso intitolato “Insieme per la Giustizia”, prevede che alcuni volontari della sezione Anfi Bari vengano impiegati, all’interno di taluni uffici amministrativi della procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, per fornire concreto ausilio al personale e per promuovere, pertanto, una effettiva e celere amministrazione della giustizia nel territorio di competenza.

Il protocollo è stato fortemente voluto dal procuratore capo Roberto Rossi e dal Responsabile delle risorse esterne della procura della Repubblica di Bari, dott. Marcello Quercia, che da sempre nutrono profonda stima umana e professionale nei confronti dell’associazione nazionale Finanzieri di Bari.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo