Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene
Trenino turistico bari

Tornano i trenini turistici: al via le domande per ottenere le autorizzazioni

91 Visite

Al via la stagione turistica e puntuali, immancabili, tornano i trenini per il trasporto dei vacanzieri. Torneranno presto a “serpeggiare” per Bari e potranno farlo fino al 31 dicembre 2021, salvo cambiamenti in corsa per un ulteriore proroga. Ben oltre la stagione crocieristica, quindi, in modo da poter accompagnare in giro per la città anche i turisti “ritardatari”, che arriveranno cioè ad autunno inoltrato.

E ieri, sul sito del Comune è comparso l’avviso per il rilascio delle autorizzazioni necessarie. Ne verranno assegnate sei in totale, relative ad altrettanti trenini turistici che dovranno essere composti da massimo tre rimorchi in regola con le norme in materia di assicurazione e con quelle per il contenimento del contagio da covid-19. Per quanto riguarda le tariffe, invece, potranno essere liberamente stabilite dai gestori che si aggiudicheranno le autorizzazioni.

Ogni soggetto richiedente, qualora disponesse di più mezzi, potrà ottenere al massimo due autorizzazioni corrispondenti quindi a due trenini per ogni mezzo dovrà essere presentata una domanda separata. Potranno essere ottenute più di due autorizzazioni soltanto se non si dovessero assegnare tutte quelle previste.

La richiesta di autorizzazione dovrà essere inoltrata al Comune di Bari tramite pec all’indirizzo traffico.comunebari@pec.rupar.puglia.it e si ha tempo fino alle ore 12 del 25 giugno per farlo.

Durante lo svolgimento delle attività, dalle 7 alle 23 di ogni giorno, saranno consentite le soste e le fermate esclusivamente nelle aree contrassegnate da apposita segnaletica e per il tempo strettamente necessario per la salita e la discesa dei passeggeri. Ricordiamo infine che i trenini non potranno decidere autonomamente i percorsi da seguire, ma dovranno rispettare quelli stabiliti dal Comune (indicati sul sito) per i quali il capolinea di inizio e fine corsa è fissato sempre su corso Antonio De Tullio (fronte Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale), per permettere ai crocieristi di accedere facilmente al servizio.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo