Bariseranews.it – Oltre la notizia

Droga ed evasione. Due arresti

154 Visite

È stato arrestato in flagranza di reato dai Falchi della Polizia un 23enne con precedenti specifici, con l’accusa didetenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’intervento è avvenuto ieri in piazza Federico II di Svevia. Agli agenti non è sfuggito il gesto del giovane che ha tentato di liberarsi di un involucro contenente hashish. Addosso aveva un’altra bustina da 3,53 gr. A casa, Zlatan, un cane antidroga, ha scoperto altri involucri contenenti complessivamente circa 13,80 gr di cocaina e 7,50 gr di marijuana nel frigo e in altri mobili della cucina. Ora è ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Sempre ieri, nel quartiere Libertà, i poliziotti hanno sorpreso fuori dalla propria abitazione un egiziano 32enne, pregiudicato, soggetto agli arresti domiciliari. L’uomo da marzo era ai domiciliari con l’accusa di aver sequestrato e segregato in casa una 21enne barese. In quella occasione, l’uomo era stato arrestato per il reati di sequestro di persona, violenza sessuale e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. A questi reati si aggiunge ora anche quello di evasione. Sarà il magistrato di turno a decidere se inasprire o meno la misura di restrizione.

Promo