Carbonara, notte da incubo. In tilt tre cabine elettriche: niente acqua e corrente

Notte da incubo per gran parte degli abitanti di Carbonara a causa dell’interruzione dell’erogazione dell’energia elettrica che non ha consentito l’avviamento degli impianti di climatizzazione, necessari viste le alte temperature. In tilt infatti tre cabine elettriche in via De Marinis, molto probabilmente per un sovraccarico dei consumi. Il disservizio, iniziato ieri sera, continua anche stamattina. Fino alle 8, infatti, non è ancora stato riparato il guasto con le inevitabili conseguenze sugli abitanti della zona: a cominciare dai cancelli elettrici chiuso, per finire all’acqua nelle abitazioni, alimentata dalle autoclavi. I tecnici dell’Enel sono comunque al lavoro e le previsioni annunciano un ritorno alla normalità in tarda mattinata.

News dal Network

Promo