Bariseranews.it – Oltre la notizia

Solidarietà in Musica, serata di beneficenza a favore di Una Rosa Blu per Carmela Odv

64 Visite

La malattia si può vincere solo reagendo. Lo sa bene Maria Patrizia Casucci, che dopo aver affidato la propria storia alle pagine di un libro, l’ha trasformata in opportunità per rendere quanto di buono ha ricevuto nonostante le difficoltà. Ed è per questa ragione che l’autrice del libro “L’uragano all’improvviso – Diario su un intruso bastardo”, ha scelto di devolvere i diritti d’autore all’associazione Una Rosa Blu per Carmela Odv, che da sempre si impegna a rendere meno ostico il percorso terapeutico delle pazienti oncologiche: piccoli gesti per ritrovare l’autostima e imparare a vivere con equilibrio la malattia.

La presentazione dell’opera di Maria Patrizia Casucci sarà al centro della serata di beneficenza dal titolo “Solidarietà in musica”, organizzata da dall’autrice e dalla sua famiglia e che si terrà questa sera – a partire dalle ore 20:30 – nella Tenuta Gentile a Cassano delle Murge (via S. Antonio Abate, 2).

“Nel mio diario – commenta l’autrice – ho cercato di raccontare il difficile percorso della malattia, dalla diagnosi alla conclusione delle terapie, evidenziando come in ognuno di noi la forza e la capacità di reazione siano innate e come sia fondamentale, nei momenti di difficoltà, far ricorso alla tenacia e alla determinazione”.

“Patrizia ed io ci siamo conosciute proprio durante uno dei laboratori organizzati dalla nostra associazione – racconta Rosa Giampetruzzi, presidente de Una Rosa Blu per Carmela -. Il percorso che lei ha compiuto, la forza che l’ha sostenuta durante il momento più duro della sua vita e gli obiettivi che si è data sono per me una grandissima fonte di orgoglio. Questo già basterebbe a darmi la misura del lavoro che ogni giorno cerchiamo di portare avanti, ma quello che sta facendo per noi mi regala una spinta in più a non arrendermi mai e a lottare sempre di più per le nostre attività”.

La serata – evento nel Resort Tenuta Gentile sarà scandita dalla musica del gruppo rock “Special Nedds”.

Promo