Bariseranews.it – Oltre la notizia

Operaio cade in un pozzo a secco, salvato dai vigili del Fuoco

65 Visite

Un operaio di un’azienda di smaltimento rifiuti nella zona industriale di Bari è caduto in un pozzo a secco, nell’area della ditta, ed è rimasto ferito, riportando – a quanto si apprende – una frattura ad una caviglia. L’uomo, di 54 anni, è stato soccorso e tratto in salvo dai Vigili del fuoco. L’incidente è avvenuto all’interno dello stabilimento Ph Recicling Srl, in territorio di Modugno.

A quanto si apprende l’operaio sarebbe precipitato nel pozzo profondo circa 3 metri, a causa del cedimento di una grata in ferro. Sul posto anche personale del 118. “Dopo averlo recuperato – dicono in un tweet i Vigili del fuoco – l’uomo è stato affidato alle cure dei sanitari” e trasportato all’ospedale San Paolo di Bari.

Promo