Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

#Ideattiva 2021: venerdì 9 luglio inaugurazione progetto Urbi et Orti del CSV SN e de La Pietra Scartata Odv

66 Visite

Una serra didattica in uno spazio assegnato dal Comune di Bitritto, uno spaccio gratuito di ortofrutta per famiglie in stato di disagio economico. Un luogo di educazione, cultura, solidarietà e socializzazione.

Venerdì 9 luglio, alle ore 18:00 nella sede di via Enrico Berlinguer 21-23 Bitritto, Centro di Servizio al Volontariato San Nicola e La Pietra Scartata Odv, insieme ai partner di progetto, inaugureranno il progetto “Urbi et Orti”.

Urbi et Orti è uno dei progetti che realizzati dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola e da La Pietra Scartata Odv (insieme a una rete di associazioni) nell’ambito del concorso #IDEATTIVA 2021 che sostiene le idee più intraprendenti e con maggior impatto sociale sul territorio e che mira sensibilizzare e accrescere la cultura della solidarietà e del volontariato.

Il progetto mira a mettere in campo buone pratiche contro la povertà e la fame e a raggiungere qualità sostenibili di salute e benessere avviando un percorso di produzioni responsabili. Saranno le stesse famiglie beneficiarie dei prodotti della terra a curare e coltivare l’orto. I bambini invece, parteciperanno a laboratori di tecniche orticole in piccoli vasi e di riciclo creativo della plastica – con la creazione di vere e proprie opere d’arte -, per educarli a uno stile di vita sostenibile. I volontari inoltre, hanno realizzato installazioni artistiche nei giardini della sede dell’Odv con l’obiettivo di sensibilizzare i visitatori alla tutela dell’ambiente e a stili di vita più sostenibili.

La povertà materiale, l’emergenza sanitaria e l’esacerbarsi della crisi socio-economica – dichiara Giuseppe Pantaleo, presidente de La Pietra Scartata – costituiscono gli ambiti di maggior preoccupazione per il peggioramento delle condizioni di vita delle famiglie. Il progetto Urbi et Orti mira a offrire alla società una vera opportunità”.

Il coinvolgimento integrato di genitori e figli in un unico progetto – dichiara Enza Taccogna, arteterapeuta – può essere un segnale concreto per includere tutta la comunità cittadina nella trasformazione e nella rivalutazione delle energie resilienti. Le installazioni artistiche sono già un vero punto di riferimento”.

Programma dell’inaugurazione:

  • Saluti delle autorità e dei responsabili del CSV SN

  • Presentazione del progetto

  • Benedizione dello spazio con la presenza di padre Mariano Bubbico

  • esibizione dell’artista Letizia Zaccaro

  • visita alle installazioni artistiche

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo