Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

A Bitonto ‘Carmina Burana’ di Carl Orff eseguiti da orchestra ‘MusicaInGioco’

61 Visite

Fervono i preparativi per l’evento clou del Bitonto Opera Festival 2021, ovvero la messa in scena de ‘L’Elisir d’Amore’ con la partecipazione di Gianni Ciardo, in programma per il 24 luglio alle ore 21 nell’Anfiteatro Naturale della Masseria ‘Lama Balice’ (via Burrone, 14 – Bitonto).

Prima dell’opera, però, ‘La Macina – Associazione Socio Culturale’, organizzatrice della rassegna, vuole regalare al suo pubblico ancora un momento speciale. Il 22 luglio, alle ore 20.30, sempre a Masseria Lama Balice, saranno proposti i ‘Carmina Burana’ di Carl Orff. I brani poetici medievali, musicati dal compositore tedesco nel 1937, saranno eseguiti da un’orchestra speciale. Il maestro Giuseppe Mallozzi dirigerà infatti i ragazzi delle orchestre giovanili sociali di MusicaInGioco – Adelfia e MusicaInGioco – Fondazione ‘Vittorio Bari’. Un gradito ritorno a Bitonto per il progetto guidato dal maestro Andrea Gargiulo, che il BOF ha apprezzato e abbracciato condividendone la mission sociale e la sua finalità inclusiva.

MusicaInGioco è un’associazione che, ispirata a ‘El Sistema’ fondato in Venezuela da A.J. Abreu e federata con il sistema nazionale ‘Musica e società’, dona lezioni e strumenti musicali a bambini e ragazzi prevalentemente in area disagio socioeconomico/ personale o con disturbi dell’apprendimento, ecc. (DSA, ADHD, sindrome di Asperger, di Down, Autismo). Attualmente, in Puglia, ha dato la possibilità ad oltre 2500 bambini/ragazzi (anche detenuti) di vivere la bellezza della musica.Insieme ai ragazzi ci saranno anche le Classi di Formazione Corale del Conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari, guidati dai maestri Andrea Gargiulo e Giuseppe Mallozzi. Il concerto è gratuito.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo