Bariseranews.it – Oltre la notizia

Anche Alberobello tra le attrazioni turistiche più amate d’Italia

133 Visite

Nonostante il progressivo allentamento delle restrizioni sui viaggi, sono ancora la maggioranza le persone che per quest’anno hanno deciso di optare per una vacanza tutta italiana.

Fortunatamente, in Italia, da qualunque parte ci si giri e in qualsiasi regione si decida di passare le proprie vacanze, l’offerta turistica è ricca e variegata.
Ecco perché Musement, la piattaforma digitale per scoprire e prenotare esperienze di viaggio in tutto il mondo, ha elaborato una mappa per scoprire quali sono, per ognuna delle 20 regioni italiane, le attrazioni turistiche più amate del nostro paese. Per condurre l’analisi sono state prese in considerazione circa 2.000 attrazioni turistiche – escludendo le piazze e le attrazioni condivise da una o più regioni. Per ogni regione, l’attrazione con il maggior numero di recensioni su Google è stata considerata la più amata. *
Il risultato, sebbene non possa rispecchiare pienamente le preferenze di chi visita il paese, propone una panoramica interessante sulle modalità di scelta e sulle reazioni suscitate dalla visita, che non ha certo lasciato indifferenti.

Grazie a un’offerta artistico-culturale estremamente variegata, l’infografica non mostra particolari preferenze verso una tipologia specifica d’attrazione. Piccola eccezione viene fatta per castelli e fortezze, che risultano essere i più visitati in cinque regioni d’Italia: Forte di Bard (Valle d’Aosta), Castello di Miramare (Friuli-Venezia Giulia), Castello di Gradara (Marche), Castello di Rocca Calascio (Abruzzo) e Castello Svevo di Termoli (Molise).

Grande successo anche per i musei e per i parchi archeologici. In testa il Parco Archeologico di Pompei (Campania), che conta 41.329 recensioni, seguito dalla Valle dei Templi di Agrigento (Sicilia), con 30.189 recensioni. Fra i musei, spicca il Museo Egizio di Torino (Piemonte), che si guadagna 30.936 recensioni esponendo una delle collezioni dell’Antico Egitto più importanti al mondo.

Per quanto riguarda i parchi tematici, l’Acquario di Genova risulta l’attrazione turistica più amata in Liguria, mentre FICO Eataly World si aggiudica il primato in Emilia-Romagna. Soltanto una l’area naturale protetta a comparire nella mappa, la bellissima spiaggia La Pelosa (Sardegna), all’interno del Golfo dell’Asinara, area marina protetta.
Tra i monumenti svetta la Fontana di Trevi (Lazio), con 268.398 recensioni, il Ponte di Rialto a Venezia (Veneto), con 106.523 recensioni, e Ponte Vecchio a Firenze (Toscana), con 93.791 recensioni. Il Duomo di Milano (Lombardia) guadagna invece 98.444 recensioni, unica cattedrale a rientrare nella mappa insieme alla Basilica di San Francesco d’Assisi (Umbria).

Le attrazioni più amate in Puglia
L’unicità di Alberobello e l’enorme valore storico e culturale dei trulli rendono questi siti d’interesse i più
popolari della Puglia, con 29.808 recensioni. Segue il Parco Nazionale del Gargano, con 17.843 recensioni,
e, a sorpresa, lo Zoosafari di Fasano, con 16.077 recensioni.
Informazioni aggiuntive sulle 20 attrazioni turistiche: https://blog.musement.com/it/attrazioni-turistichepiu-amate-in-italia/
Link all’infografica completa: https://blog.musement.com/it/attrazioni-turistiche-piu-amate-in-italia/

*Metodologia: per realizzare la ricerca, sono state prese in considerazione circa 2.000 attrazioni turistiche in tutta Italia – escludendo le piazze, che sono state considerate parte integrante di una città, e le attrazioni condivise da una o più regioni (fonte: https://www.google.com/travel/things-to-do). L’attrazione con il maggior numero di recensioni in ogni regione italiana è stata considerata la più amata. I dati sono aggiornati a Maggio 2021.

 

 

Promo