Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Mafia, in Puglia insediata commissione inchiesta criminalità organizzata

56 Visite

Si è insediata ieri la commissione pugliese di studio e inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata nella regione, istituita allo scopo di conoscere e contrastare tutti i fenomeni mafiosi. Sono stati eletti presidente, a maggioranza assoluta, il consigliere Renato Perrini di Fratelli d’Italia, vicepresidente la consigliera Debora Ciliento del Pd e segretario Alessandro Leoci della lista Con Emiliano.”La fase storica che stiamo vivendo caratterizzata dal contrasto a una pandemia mondiale richiede uno sforzo al quale non eravamo oggettivamente pronti. Ma il fronteggiare questa emergenza non può distoglierci dalla necessità di dare la giusta attenzione ai fenomeni, complessi e radicati, di criminalità organizzata di stampo mafioso”, ha detto la presidente del consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone. “L’ultimo report della Direzione investigativa antimafia fotografa chiaramente la situazione della nostra regione e contemporaneamente ci pone davanti alle sfide che dobbiamo cogliere per contrastare e sradicare le mafie in Puglia”, ha sottolineato.

“Giovanni Falcone ce lo ha insegnato: ‘segui i soldi e troverai la mafia’. E noi, a partire dalla relazione della Dia, dobbiamo osservare i movimenti di denaro e cogliere i cambiamenti delle mafie che sanno prosperare e trovare forme sempre nuove, soprattutto in tempi di emergenza. Con questa consapevolezza bisogna quindi approcciarsi al lavoro di questa commissione”, ha concluso Capone.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo