Gli aderenti ” Uniti si può” non partecipano al tavolo di concertazione

Le 22 associazioni riportate in calce e rappresentanti le persone con disabilità, comunicano che non hanno partecipato all’incontro previsto per mercoledì 28, presso la sede regionale della Fiera del Levante di Bari   per la “costituzione di un tavolo di confronto con gli stakeholder per la verifica ed il monitoraggio delle criticità rilevate in favore delle persone con disabilità” partendo dalle seguenti premesse:

– nonostante l’accordo concordato con il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e con il Direttore di Dipartimento della Salute, Vito Montanaro, e con il Direttore di Dipartimento del Welfare, Valentina Romano, sia durante la prima manifestazione del 15 giugno 2021 che durante la seconda manifestazione dal 13 al 16 luglio 2021 con l’occupazione del palazzo della Presidenza della Regione Puglia, le associazioni non hanno ancora ricevuto tutta la documentazione ufficiale da cui si deve evincere chiaramente che quanto pattuito il 16 luglio u.s. è stato già recepito e già attuato da tutte le ASL pugliesi e da tutti gli ambiti territoriali pugliesi così come riportato sul seguente sito istituzionale https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/news-in-archivio_det/-/journal_content/56/20182/disposizioni-in-materia-di-ausili-protesici-caregiver-progetti-di-vita-indipendente

– Le uniche delibere corrispondenti a quanto concordato in data 15 giugno e 16 luglio sono state pubblicate esclusivamente dalla ASL BA, mentre nulla di concreto ad oggi è giunto in copia alle associazioni in riferimento alle altre ASL pugliesi. Per la Direzione Generale della Asl di Le è stata inviata alle associazioni solo una generica Nota relativa all’accordo del 16 luglio in cui mancano anche alcuni punti oggetto dell’accordo. Nulla è giunto in copia in allegato alla comunicazione pervenuta dal Dipartimento del Welfare a mezzo pec alle associazioni, relativa ad una delibera approvata in Giunta Regionale in data 22 luglio 2021 per la modifica degli indirizzi operativi di cui alla DGR n.2371/2019 e di cui le associazioni ad oggi non conoscono il contenuto.

Le associazioni non parteciperanno all’incontro odierno per la “costituzione di un tavolo di confronto con gli stakeholder per la verifica ed il monitoraggio delle criticità rilevate in favore delle persone con disabilità” poiché non è stata accolta la loro richiesta di riformulare la convocazione di partecipazione specificando motivi, finalità, punti all’ordine del giorno, allegando documenti oggetto di discussione ed esplicitando il criterio con cui sono stati scelti e convocati gli stakeholder.

Pertanto, le associazioni attraverso la loro non partecipazione a tale incontro odierno vogliono sottolineare l’importanza della loro richiesta del metodo di convocazione da adottare per garantire una partecipazione trasparente, propositiva e concreta ai tavoli sulla disabilità, rispettosa anche del tempo gratuito che i rappresentanti delle persone con disabilità dedicano ai tavoli, che invece non è stata accolta.

Essendoci un documento sottoscritto dalle Istituzioni Regionali il 16 luglio scorso, si ribadisce che si ritiene concluso ogni confronto sui temi oggetto di tale accordo con le associazioni. Qualora non verrà rispettato ed attuato a stretto giro, le associazioni si ritroveranno, loro malgrado, a richiamarsi, unite e compatte, per effettuare ogni azione necessaria per rivendicare i sacrosanti diritti delle persone con disabilità senza i quali è impossibile vivere dignitosamente.

Il rispetto del tempo delle persone con disabilità è molto prezioso perché domani per molti potrebbe essere già troppo tardi.

Le associazioni “UNITI SI PUO`”:

1.stop alle barriere
2.movimento rivoluzione umana
3.conslancio
4.sfida
5.insieme per un traguardo
6.a.ma.r.a.m. aps
7.contro le barriere
8.disabili attivi
9.anffas puglia
10.assieme onlus
11.comitato 16 novembre
12.vite da colorare
13.aid kartagener onlus
14.associazione sclerosi tuberosa aps
15.associazione immunodeficienze primitive AIP referente puglia e basilicata
16.scienza e vita (cerignola fg)
17.associazione nazionale pemfigo/pemfigoide italy
18.progentes aps/ets
19.associazione deep green
20.adi associazione disabili insieme
21.uniti per i risvegli
22. soverato 2000

Promo