Incendi: Fi Puglia, Regione immobile davanti a devastazione

“Non possiamo sottacere il dolore nel vedere migliaia di ettari di boschi in fumo in tutta la regione. Immagini che si susseguono da settimane, dalla Murgia al Salento e al Gargano, nell’inedia della politica e, in particolare, del Consiglio regionale”.  Lo dichiarano i consiglieri regionali pugliesi di Forza Italia, Stefano Lacatena, capogruppo, Giandiego Gatta e Paride Mazzotta. “Avevamo presentato – aggiungono – durante l’ultima seduta dell’assise, una mozione urgente per impegnare la Giunta a richiedere al ministero delle Politiche agricole lo di stato di calamita’ naturale.

Eppure, la maggioranza ha deciso di non inserire l’atto nell’ordine del giorno. Erano le ore febbrili in cui si cercava di domare i diversi incendi, spesso dolosi, che divoravano le pinete in Salento ed oggi anche la Murgia e il Gargano continuano a bruciare. Un patrimonio naturale di grande pregio andato letteralmente in fumo, con danni incalcolabili per il territorio e nessun intervento da parte delle istituzioni. Servono risorse per il rimboschimento e per ristorare i privati da eventuali danni. Ci auguriamo che qualcuno dalla Giunta regionale si svegli dal letargo”.

Promo