Bari, incendia auto bloccando abitazione: 31enne arrestato per tentato omicidio

Auto data alle fiamme davanti al portone d’ingresso di un’abitazione. Per quell’incendio, avvenuto a Terlizzi (Bari) la notte del 17 settembre 2020, oggi i carabinieri hanno arrestato un 31enne del posto dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, ritenuto l’autore dell’incendio. L’uomo è accusato anche di tentato omicidio perché l’auto data alle fiamme impediva l’accesso all’unica via di fuga dell’abitazione in cui vive una coppia. Contestata anche la ricettazione: l’auto è risultata rubata a Giovinazzo (Bari). Il 31enne è ristretto nel carcere di Trani (Bat).

Promo