Treni: ok commissione Puglia a 152 milioni per società trasporto

La V commissione del Consiglio regionale pugliese ha dato l’ok alla delibera di Giunta per il riparto del Fondo regionale per i trasporti per il secondo semestre 2021. “La Giunta regionale – ha spiegato l’assessore Anna Maurodinoia – a decorrere dal primo gennaio 2020, anche tenendo conto della capienza del Fondo regionale trasporti, dei criteri statali di riparto dello stesso, nonché delle eventuali sanzioni dallo Stato alla Regione, provvede annualmente a definire le modalità di ripartizione del Fondo regionale trasporti con propria deliberazione, dopo aver acquisito il parere della Commissione consiliare competente”.

Le risorse ammontano a 152 milioni e sono destinate a Ferrovie Appulo Lucane, le Ferrovie del Gargano, le Ferrovie Sud Est, Ferrotranviaria Spa e Trenitalia Spa. Quasi 77 milioni sono destinati a Fse, 11 milioni a Fal, 10,3 milioni a Ferrovie del Gargano, 19 milioni a Ferrotramviaria e 34 milioni a Trenitalia.

Promo