Un incontro per ricordare lo sbarco degli albanesi dal Vlora

Alle ore 11 di domenica 8 agosto nel Teatro Piccinni, su iniziativa della Fondazione Feltrinelli si terrà l’incontro “Il lungo viaggio dei diritti. Bari: a trent’anni dallo sbarco dei cittadini albanesi”, terza data live del Calendario Civile organizzata in collaborazione con il Comune di Bari e One Bridge to Idomeni Onlus. A portare la loro testimonianza il giornalista allora inviato del Manifesto Guido Ruotolo, l’avvocato Gianni Di Cagno, che al tempo sedeva in Consiglio comunale, Eva Karafili, attrice e testimone diretta, e gli attivisti dell’associazione Passatutti di Bari.

A parlare di integrazione saranno Edoardo Garonzi di One Bridge To Idomeni, Ana Estrela dell’associazione Origens di Bari e Caterina Di Fazio dell’Università di Maastricht.

Nella terza parte dell’incontro si rifletterà sull’accoglienza con il sindaco di Bari Antonio Decaro, l’ambasciatore italiano a Tirana Fabrizio Bucci, il sindaco di Tirana Erion Velia e il sindaco di Durazzo Emiriana Sako. A moderare l’incontro la giornalista Annamaria Minunno.

Nel corso dell’incontro sarà proiettato il video “Da Levante a Levante”, del regista Francesco Castellani, che racconta il making of delle opere di Jasmine Pignatelli con testimonianze, storie, volti e fasi della realizzazione dei due monumenti.

L’evento è gratuito con obbligo di prenotazione al link di seguito: https://dice.fm/event/xb3da-il-lungo-viaggio-dei-diritti-8th-aug-teatro-piccinni-bari-tickets

Promo