Campagna contro il bullismo, 100 scuole primarie e secondarie al tour nazionale

Il Moige-Movimento italiano genitori in collaborazione con Banca d’Italia ha organizzato il tour nazionale della campagna “Giro dell’Italia: Centro mobile di sostegno e supporto per le vittime di bullismo e cyber bullismo” che ha visto impegnate 100 scuole primarie e secondarie di I e II grado sparse per l’Italia.

In totale sono stati 25.000 studenti gli studenti coinvolti in attività di sensibilizzazione e formazione.
Sono stati formati 500 giovani ambasciatori per la cittadinanza digitale per essere un punto di riferimento all’interno della scuola.

Al progetto hanno partecipato 4.000 docenti che sono stati formati tramite piattaforma online e incontri a scuola, mentre 50.000 genitori degli studenti sono stati informati attraverso il materiale didattico dedicato.

Tra le 100 scuole coinvolte, 10 di esse di altrettanti Comuni in 7 Regioni del Centro-Sud Italia hanno partecipato ai webinar formativi con la Task Force di psicologhe esperte del Moige.

Grande attenzione è stata rivolta, nelle varie attività, alle problematiche legate all’utilizzo improprio del web, con particolare riferimento al fenomeno delle “fake news” e dei cyber-risk.

A disposizione delle scuole anche il Centro mobile digitale, una nuova piattaforma di supporto e formazione, con nuovi contenuti realizzati da esperti del settore.
Uno spazio digitale a disposizione per studenti, docenti e genitori per accedere ai materiali formativi già presenti nel Centro mobile on the road.

La digitalizzazione dell’offerta dei servizi consente di essere attivi e raggiungibili in qualsiasi momento.
Numeri da contattare per richieste di aiuto e supporto: numero verde 800 93 70 70; numero di messaggistica 393 300 90 90.

di Mimmo Spadavecchia

Promo