Bari, ritrovato morto 44enne scomparso il 27 luglio scorso

È stato ritrovato morto, a Bari, un 44enne scomparso il 27 luglio scorso. La polizia, nel primo pomeriggio di ieri, ha coordinato un’intensa attività di ricerca di Giovanni Mormile, barese di 44 anni, scomparso nella zona di Lama Balice, dando esecuzione al relativo Piano Provinciale per la Ricerca di Persone Scomparse attivato dalla Prefettura. Dopo numerose segnalazioni di avvistamento in città dello scomparso, poi risultate inattendibili, che avevano sviato la prima attività di ricerca, le ricerche di ieri sono state concentrate nei circa 2 chilometri quadrati della zona, ultimo luogo di avvistamento dello scomparso.

Nell’area d’interesse, sorvolata per tutto il tempo dall’elicottero della polizia di Stato, le unità cinofile, i poliziotti della squadra volanti e della polizia scientifica, e in ausilio il personale del gruppo del soccorso alpino e speleologico e delle unità cinofile molecolari specializzate, hanno dato vita ad una intensa attività di ‘rastrellamento’ che ha avuto fine alle 19.30, quando, ai piedi di un dirupo, nascosto dall’alta sterpaglia, quasi mummificato a causa del caldo, è stato rinvenuto il cadavere dello scomparso. Su disposizione del pubblico ministero di turno, il medico legale, dopo gli accertamenti del caso, ha messo la salma a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(foto: Repubblica)

Promo