Alla Fiera del Levante la 7° edizione di “Levante Prof”, importante fiera del mezzogiorno sul “made in Italy” agroalimentare

L’International Pizza Academy si occupa della formazione di pizzaioli con corsi base ed avanzati.

L’Accademia sarà parte attiva durante la settima edizione di Levante PROF, la più importante fiera del Mezzogiorno che valorizza il vero “made in Italy” agroalimentare che si terrà dal 26 al 29 settembre prossimo presso la Fiera del Levante di Bari.

Un evento in presenza che riunirà in un’unica location l’intera filiera del grano, il comparto della trasformazione e lavorazione delle materie prime, del packaging e degli arredi, e offrire a tutti gli operatori del settore una manifestazione in grado di creare concrete opportunità di business sul mercato nazionale e internazionale.

Proprio la formazione, nell’ambito del settore enogastronomico” – ha commentato Vincenzo Florio Presidente dell’International Pizza Academy – “è oggi fondamentale in quanto garantisce un più facile ed idoneo collocamento occupazionale. Un aspetto ritenuto di maggior interesse soprattutto in questo particolare periodo storico: il Covid ha bloccato molte attività e costretto molte aziende a ridurre il proprio personale. Grazie alla formazione, promossa dall’Accademia che presiedo, crescono le probabilità di un più facile ricollocamento nel mondo del lavoro”.

L’Accademia, con sede a Molfetta e in altri Paesi del Mondo come Costa Rica, Malta, Ibiza, Svezia e Colombia, oltre a confermare la propria presenza alla settima edizione di Levante Prof con un proprio stand, è a lavoro per definire un ricco programma di eventi dove la formazione sarà il leit motiv della stessa manifestazione.

Molti docenti dell’IPA hanno confermato la propria presenza durante i giorni della manifestazione a cui sarà riservato uno spazio formativo secondo il calendario che sarà diffuso nelle prossime settimane.

La partecipazione dell’INTERNATIONAL PIZZA ACADEMY alla prossima edizione di Levante Prof è stata fortemente voluta proprio dal suo Presidente Vincenzo Florio, Ambasciatore del Gusto Doc Italy, consulente e food manager per attività di ristorazione nazionali ed internazionali, nonché fondatore dell’IPA.

La manifestazione che ci accingiamo a vivere nella seconda parte del mese di settembre” – ha aggiunto il maestro pizzaiolo – “può senza alcun dubbio essere considerata una valida opportunità di ripartenza non soltanto delle attività che rappresentiamo, ma per tutto il comparto lavorativo. Questo è l’obiettivo che, insieme a tutti i docenti dell’accademia, ci siamo posti, mettendoci a disposizione, con le nostre competenze, di coloro i quali vedono il settore delle pizzerie e più in generale dell’enogastronomia come possibilità di svolta e ripartenza”.

Oltre alla parte espositiva, la fiera darà vita a un ricco programma di eventi, show cooking, seminari, conferenze e contest, che si svolgeranno nelle quattro giornate di fiera sia nelle aree comuni che negli stand degli espositori.

Il mio invito è rivolto a tutti gli operatori professionali e a chiunque voglia avvicinarsi a questo mondo meraviglioso, fatto di sapori ed emozioni” – ha concluso Vincenzo Florio – “Formatevi e mettetevi in gioco per diventare i futuri ambasciatori del Made in Italy nel mondo”.

di Mimmo Spadavecchia

Promo