Vacanze pugliesi per Madonna: la popstar noleggia anche un treno storico

Non c’erano dubbi che per noleggiare un intero treno storico, come quello appositamente sceso dall’Abruzzo in Puglia nei giorni scorsi, servisse una cifra esorbitante. Nonostante il massimo riserbo tenuto dalla Fondazione Fs Italiane – proprietaria del convoglio –, le indiscrezioni trapelate si riferivano a un gruppo di ricchi turisti, ma nessuno avrebbe immaginato la loro vera identità.
A salire sulle carrozze d’epoca, ieri pomeriggio nella stazione di Fasano, è stata nientemeno che la popstar Madonna assieme al suo entourage, che ha così viaggiato fino a Lecce dove è stata paparazzata da turisti, residenti e testate locali.

L’artista americana, che appena lunedì scorso ha festeggiato il suo 63esimo compleanno nel resort Borgo Egnazia di Savelletri, si trova per la terza volta in Puglia dopo il 2016 e il 2017, letteralmente stregata dalle atmosfere, i paesaggi e la gastronomia che solo la nostra regione può regalare. Quest’anno la cantante è in compagnia del suo nuovo fidanzato – il ballerino 27enne Ahlamalik Williams –, figli, amici intimi e membri dello staff.
Una volta scesa dal treno nella stazione di Lecce, con i suoi accompagnatori, la “Regina del pop” ha raggiunto a piedi piazza Duomo e ha visitato la Cattedrale, dove ha ricevuto in dono un foulard che riproduce le decorazioni del soffitto, per poi proseguire il giro nel centro storico concedendosi persino un gelato. Infine, dopo circa tre ore di permanenza nella città barocca, il gruppo ha fatto ritorno a Fasano con lo stesso treno.

Al momento non ci sono indizi sulle prossime tappe del soggiorno pugliese di Madonna. Il convoglio d’epoca nel frattempo è ripartito per Sulmona questa mattina, lasciando l’amaro in bocca a chi vorrebbe che il turismo ferroviario diventasse anche qui una realtà consolidata e alla portata di tutti, per promuovere il territorio in maniera alternativa e sostenibile.

Promo