“Sotto il cielo dei miti”: quattro giornate di spettacoli, narrazioni e visite guidate tra Pulo e Museo Archeologico di Molfetta

Prima edizione della rassegna “Sotto il Cielo dei miti” con spettacoli, narrazioni e visite guidate tra il Pulo di Molfetta e il pertinente Museo Archeologico, promossa da Teatrermitage con il sostegno del Comune di Molfetta.

Si svolgerà in quattro giornate, da sabato 28 a martedì 31 agosto.

Non è altro che un viaggio nel mito tra dèi, eroi ed eroine con tanti spettacoli tra cui anche una piccola sezione di proposte dedicate ai ragazzi: tutti autentici gioielli di narrazione al passato capaci di restituire uno sguardo interessante sul nostro presente e messi in scena in due affascinanti scenari complice la magia dei tramonti e dei cieli stellati d’estate.

Per ogni giornata sono previsti tre appuntamenti: una narrazione pomeridiana per i ragazzi e per il pubblico degli adulti, uno spettacolo al tramonto ed uno serale.

Questo il programma nel dettaglio:

Sabato 28 agosto alle ore 17:00 al Pulo di Molfetta lo spettacolo per ragazzi La curiosa storia di Deucalione e Pirra Superstiti con Vittorio Continelli. Alle ore 18:30 ancora al Pulo e ancora con Vittorio Continelli per gli adulti Miti d’Amore: Dioniso e alle ore 20:30 nel Giardino del Museo Archeologico del Pulo in scena il primo studio di Cara Penelope con Raffaella Giancipoli.

Domenica 29 agosto al Pulo di Molfetta alle ore 17:00 si replicano lo spettacolo per ragazzi La curiosa storia di Deucalione e Pirra Superstiti e alle ore 18:30 per gli adulti Miti d’Amore: Dioniso con Vittorio Continelli. A chiudere la giornata alle ore 20:30 nel Giardino del Museo Archeologico del Pulo in scena lo spettacolo Elettra. La madre guerra con Patrizia Labianca.

Lunedì 30 agosto al Pulo di Molfetta alle ore 17:00 per i ragazzi lo spettacolo Prometeo e il fuoco del Teatro dei Cipis con Giulia Petruzzella e alle ore 18.30 per gli adulti anteprima di Je Suis Palamede del Teatrermitage con Vito d’Ingeo e Elio Colasanto. A seguire nel Giardino del Museo Archeologico alle ore 20:30 lo spettacolo Icaro Caduto di Armamaxa Teatro con Gaetano Colella.

Infine martedì 31 agosto, ultima giornata della rassegna “Sotto il Cielo dei miti”, al Pulo di Molfetta si replicano per i ragazzi Prometeo e il Fuoco alle ore 17:00 e per gli adulti alle ore 18:30 Je Suis Palamede.
Chiuderà la rassegna alle ore 20:30 nel Giardino del Museo Archeologico lo spettacolo Eneide di CartiCù con Giuseppe Ciciriello, musica in scena di Piero Santoro e Ferdinando Filomeno.

In ognuna delle giornate di programmazione sarà inoltre possibile prenotare all’Info Point Molfetta le esplorazioni guidate al sito neolitico del Pulo e al Museo Archeologico.

Ricordiamo infine che l’evento è organizzato nel rispetto delle norme anti COVID, ingresso con biglietto e prenotazione obbligatoria.

Per informazioni è possibile consultare il sito web spaziolearti.it oppure chiamare il 340.8643487 o inviare una e-mail a spaziolearti@gmail.com

Mimmo Spadavecchia

Promo