Regione, D’Attis (Fi): Emiliano dia conto delle consulenze affidate a non eletti delle sue liste

“Sul trattamento di fine legislatura per i consiglieri regionali della Puglia, Michele Emiliano per risolvere da populista qual è i problemi, avrebbe chiamato i segretari di tutti i partiti, anche quelli di opposizione, per chiedere di sostenere la revoca della decisione presa in consiglio regionale, ma non mi ha mai chiamato e se lo facesse, gli chiederei di dare conto delle consulenze e degli incarichi dati dalla regione e dalle agenzie ai non eletti nelle sue liste”.

Lo ha detto il commissario pugliese di Forza Italia, Mauro D’Attis, in apertura della conferenza stampa di ieri mattina a Bari, alla presenza del coordinatore nazionale di del partito, Antonio Tajani.

“Dando una risposta su questo argomento, Emiliano dimostrerebbe di essere meno populista e più onesto intellettualmente”, ha detto ancora l’onorevole D’Attis. “Forza Italia, alla regione Puglia, ha un gruppo regionale e si sente ottimamente rappresentata”, ha concluso.

Promo