Aggiornamento emergenza umanitaria Afghanistan

La Caritas di Bari-Bitonto continua a seguire in queste ore la delicata vicenda dei profughi afghani.

Una delegazione diocesana ha visitato giovedì scorso i 40 Afghani accolti a Bari (8 nuclei famigliari, con una decina di minori a carico).

Sollecitati dalla Protezione civile, in accordo con la Caritas regionale, abbiamo portato vestiario abbondante e alcuni giochi per i piccoli. Proprio in quelle ore purtroppo venivamo a conoscenza dell’attentato compiuto a Kabul.

Abbiamo fatto giungere anche disponibilità per eventuali necessità di qualsiasi tipo.

Anche ieri (sabato) ci si è recati personalmente sul luogo dell’accoglienza barese per far presente la nostra vicinanza e disponibilità.

Probabilmente lunedì queste persone saranno portate in altri centri.

Ringraziando quanti si stanno mostrando sensibili e disponibili ricordiamo a tutti che eventuali richieste di sostegno verranno comunicate esclusivamente attraverso i nosti canali ufficiali (sito, pagina facebook, sito Arcidiocesi).

Per ogni chiarimento o informazione potete comunque contattarci via mail all’indirizzo segreteria@caritasbaribitonto.it

Promo