Caduta massi sui binari: Treno straordinario per passeggeri frecce e Intercity

Trenitalia ha attivato un treno straordinario per i passeggeri di Frecce e InterCity da Foggia ad Ancona, che ha effettuato le fermate intermedie previste dal servizio Frecce e InterCity dopo che la caduta del muretto di un ponte della provinciale 65, sovrastante la sede ferroviaria, ha provocato la sospensione del traffico ferroviario. Lo rende noto la società di trasporti. La caduta del muretto ha causato danni alla linea elettrica di alimentazione dei treni.

Dalle 6:10 di questa mattina il servizio è sospeso tra Cerignola e Trinitapoli e sono stati attivati bus sostituitivi nelle stazioni di Bari, Barletta e Foggia sia per il trasporto regionale che per i treni a lunga percorrenza. Da Ancona invece, i viaggiatori possono proseguire con gli altri treni Frecce e Intercity. Ai passeggeri è stata fornita assistenza nelle stazioni di BARI, Barletta e Foggia con la distribuzione di kit cortesia. È stato inoltre attivato il servizio di smart caring con invio di sms ed email di infomobilità.

I tecnici di Rfi sono presenti sul luogo per ripristinare la piena funzionalità dell’infrastruttura e riattivare la circolazione. Trenitalia invita i passeggeri di Frecce e InterCity a riprogrammare il viaggio, oppure a rinunciarvi concordando le modalità di rimborso, contattando il numero 06 3000.

Promo