Bari. Chiede soldi per bici rubata e minaccia negoziante, arrestato

Avrebbe tentato di estorcere 500 euro a un cittadino nigeriano a fronte della restituzione di una bicicletta elettrica sottrattagli poco prima e poi, temendo di essere stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio di telefonini, avrebbe cercato di farsi consegnare le immagini dal proprietario del negozio. Al suo rifiuto, lo avrebbe minacciato e aggredito. E’ accaduto a Bari all’inizio di luglio.

La Polizia ha arrestato un pregiudicato 28enne barese accusato di minacce gravi e tentata estorsione. Dopo averlo identificato e averne accertato le responsabilità, gli agenti gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Bari.

Promo