Migranti: in Cara Bari 21 positivi al covid da marzo 2020

Solo 21 casi di positività al Covid-19 sono stati registrati da marzo 2020 a oggi nel Cara di Bari, a fronte di quasi quattromila persone transitate. Il dato è emerso nel corso della giornata di vaccinazioni organizzata dalla Asl del capoluogo pugliese nel Centro di accoglienza per migranti, nel corso della quale sono state effettuate 400 somministrazioni.

La struttura è gestita dalla cooperativa Auxilum, diretta da Michele Di Lorenzo. Fin dall’inizio della pandemia, si è cercato di tenere sotto controllo gli ospiti, effettuando numerose campagne di screening con gli appositi tamponi.

Promo