Il comune di Molfetta conferma l’adesione all’associazione europea delle vie Francigene

È un’associazione nata nel 2001, l’AEVF, l’Associazione Europea delle Vie Francigene, con lo scopo di promuovere i valori dei cammini e dei pellegrinaggi, partendo dallo sviluppo sostenibile dei territori attraverso un approccio culturale, identitario, turistico.

Attualmente raccoglie in rete 193 enti locali, 70 organizzazioni no profit in diversi paesi europei e oltre 400 privati che si occupano dell’ospitalità, del turismo e delle attrezzature tecniche.

Tra gli Enti Locali rientra anche il Comune di Molfetta che è entrata a far parte di questa Associazione nel 2019.

Pertanto con una delibera del 7 settembre scorso ha confermato l’adesione all’AEVF, l’Associazione Europea delle Vie Francigene, versando la quota associativa, rendendosi disponibile, si legge nella delibera, a partecipare alle attività dell’associazione per la promozione della conoscenza e valorizzazione dei luoghi e percorsi devozionali e culturali di pellegrinaggio e realizzazione di un progetto di valorizzazione degli itinerari francigeni coniugando la pratica del pellegrinaggio religioso con un turismo di qualità per lo sviluppo di un Grance Itinerario Culturale Europeo.

Mimmo Spadavecchia

Promo