Noicàttaro. Partono i lavori per il corsello di via Casamassima. Innamorato: “Il percorso fino allo stadio sarà finalmente protetto”

Sono cominciati i lavori su via Casamassima per la realizzazione del corsello pedonale, una corsia dedicata che dal ponte di via Casamassima permetterà di raggiungere lo stadio comunale.

 

Circa 350 metri che si aggiungono al corsello già esistente e che saranno percorribili in totale sicurezza e adeguatamente illuminati per consentirne la viabilità anche nelle ore serali.

 

“Per anni la strada è stata percorsa da ragazzi e famiglie che per raggiungere lo stadio dovevano necessariamente utilizzare l’automobile, in quanto non era garantita un’adeguata sicurezza per i pedoni. Finalmente con il cantiere di oggi, invece, possiamo realizzare un percorso dedicato e accessibile”, dichiara il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato. 

 

Il progetto, dal costo di 230 mila euro, prevede la realizzazione del corsello a lambire il lato adiacente la Lama San Giorgio e per questo sarà realizzato con particolari accorgimenti di sostenibilità per la tutela del paesaggio circostante. Sarà, inoltre, mantenuta la larghezza attuale della carreggiata grazie ad un ampliamento sul lato opposto che consentirà anche la correzione di una deviazione anomala della viabilità.

 

“Per 30 anni questa strada non ha garantito la adeguata sicurezza neanche a chi abita lungo via Casamassima, a ridosso di una curva particolarmente pericolosa per la scarsa visibilità. Finalmente possiamo dire che si è intervenuti per mettere in sicurezza la zona. Abbiamo mantenuto una promessa fatta ai ragazzi – conclude Innamorato – che potranno finalmente raggiungere il luogo delle loro attività sportive in totale sicurezza”.

Promo