A Giovinazzo buoni spesa per chi è in condizione di disagio

È possibile far domanda per i Buoni Spesa a favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia da Covid-19.

L’istanza si può presentare esclusivamente online all’indirizzo: https://serviziadomanda.resettami.it/giovinazzo

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 10 ottobre 2021.

La platea dei beneficiari, persone e nuclei familiari in condizione di indigenza o necessità residenti nel Comune di Giovinazzo è così composta: 1) Soggetti già seguiti dai Servizi Sociali che usufruiscono di prestazioni assistenziali (Reddito di Cittadinanza, Pensione di Cittadinanza, Reddito di Dignità, Reddito di Emergenza); 2) Soggetti che hanno perso il lavoro; 3) Soggetti che, da Marzo 2020, hanno ridotto, cessato o sospeso la propria attività lavorativa, con conseguente riduzione del reddito familiare; 4) Soggetti con lavori intermittenti e comunque tutti quei soggetti che, in questa fase dell’emergenza COVID 19, sono in difficoltà ad acquistare generi alimentari e beni di prima necessità.

Sono esclusi dal buono spesa: – i soggetti già seguiti dai servizi sociali percettori di forme di sostegno pubblico per un importo complessivo superiore a 12.000,00 euro nel periodo da Agosto 2020 a Luglio 2021; – i nuclei familiari fino a 3 componenti con entrate finanziarie nette complessive superiori ad euro 18.000,00 nel periodo da Agosto 2020 a Luglio 2021; – i nuclei familiari con più di 3 componenti con entrate finanziarie nette complessive superiori ad euro 24.000,00 nel periodo da Agosto 2020 a Luglio 2021. Per entrate finanziarie nette dell’intero nucleo familiare si intende qualunque tipo di somma a qualsiasi titolo percepita (lavoro autonomo, lavoro dipendente, pensione, pensione di invalidità, indennità di accompagnamento, rendite INAIL, assegno di mantenimento, cassa integrazione, indennità di disoccupazione, ecc..).

II contributo (buoni spesa, generi alimentari o prodotti di prima necessità) è commisurato alla numerosità del nucleo familiare, nella misura di euro 100,00 per ogni componente del nucleo familiare avente diritto, sino ad un massimo di euro 600,00. Il contributo sarà erogato in base ad una graduatoria formata in ordine crescente del valore del reddito complessivo dichiarato da Agosto 2020 a Luglio 2021, sino ad esaurimento dei fondi. Il reddito complessivo, pertanto, dovrà essere obbligatoriamente indicato nel modulo di domanda.

A parità di reddito il beneficio sarà assegnato prioritariamente a coloro con forme di sostegno al reddito nazionali o regionali dal valore più basso. Il buono spesa avrà un importo nominale di euro 25,00, per consentire una migliore e più flessibile modulazione del contributo ed una più facile spendibilità.

A questo link l’avviso pubblico integrale: https://www.comune.giovinazzo.ba.it/attachments/article/13457/Avviso%20Pubblico%20Buoni%20Spesa%20Quinquies.pdf

Promo