Quando ci sveglieremo?

Quando operi in banca tutto avviene secondo legge. Ogni minima operazione va fatta secondo dettami precisi. Regolamenti che servono per il bene di tutti.

Pure accadono cose inconcepibili; tra le tante alcune, apparentemente minime, fanno sorgere pesanti dubbi. Per esempio (ma è solo un piccolo esempio) le banconote sono di vario taglio 5, 10, 20, 50, 100, 200, 500. E lo sono per un regolamento europeo. Pure in Italia non circolano più le banconote da 500 e 200; non ce le ricordiamo più!! Come è possibile che in barba ad una legge europea si siano fatte sparire queste banconote? Chi ha il potere di eludere una legge europea? Come mai nessuno ha levato una parola su una irregolarità così macroscopica?

Le scuse saranno le solite: contrasto alla criminalità e alla evasione o la ricerca di maggiore certezze con il pagamento virtuale..che non solo non sono più argomenti credibili da molto tempo ma sono una confessione di colpevolezza e di incapacità a garantire l’ordine pubblico che si trasforma in riduzione delle libertà di ogni cittadino. Ma rimane la questione formale: si può eludere -come farebbe in altro campo un evasore- la legge peraltro in maniera collettiva rimanendo impuniti? La legge esiste oppure è cosa per i gonzi?

Cambiando tema: anni fa si cominciò a unire le banche, prima in maniera soft poi con la forza (pensiamo al caso Banco Napoli) del fatto compiuto. Si asseriva che accrescere la dimensione della banca era cosa buona. Ma chi ha deciso che poche banche sono meglio di tante? Chi ha il potere di decidere la formazione di centri di potere economico così grandi? I principi antitrust che fine hanno fatto? E gli interessi dei consumatori-risparmiatori come si tutelano? La concorrenza che è bene supremo del libero mercato, chi la garantisce? Che mondo è quello ove decisioni di questa portata non vengono deliberate in Parlamento? E le Camere in cosa devono deliberare oltre alle importanti e irrimandabili questioni dei sessi “nuovi”?

Infine: quando ci sveglieremo?

 

CANIO TRIONE

Promo