Bariseranews.it – Oltre la notizia

Calcio: Bari; Mignani, noi in fuga? conta la continuità

77 Visite

“Con la Turris sarà una sfida difficile, i campani vengono da tre vittorie con tanti gol segnati. Vediamo anche le condizioni climatiche: il terreno di gioco potrebbe essere diverso. La nostra squadra sta bene e ha preparato la gara nella maniera giusta”: così il tecnico del Bari capolista Michele Mignani ha presentato la partita di domani al San Nicola contro i rivali secondi in classifica. “Mi aspetto che i campani ci affrontino a viso aperto. Non hanno nulla da perdere – ha aggiunto -.

Giocano con il 3-4-3, e allargano le difese avversarie, hanno due trequartisti e una punta centrale atipica”. “Una fuga in classifica? Sono appassionato di ciclismo, le fughe che contano sono quelle nel finale. Ci vuole continuità di prestazioni perché porta risultati”, ha chiarito ancora. “Mancano i gol di Marras e D’Errico, si attende il miglior Antenucci? Giusto ma fino ad oggi non abbiamo avuto bisogno delle loro realizzazioni. Speriamo che arrivino al momento giusto. Antenucci è una certezza, farà i suoi gol”, ha concluso Mignani. Domani ci saranno solo due indisponibili: lo squalificato mediano Bianco e il regista Di Gennaro, frenato da un problema al ginocchio destro.

Promo