Spinazzola. Ricerca persone scomparse: dove sei Bruno De Marinis?

Alle ore 08.30 sono scattate le ricerche per  rintracciare il concittadino spinazzolese Bruno De Marinis.

Bruno è scomparso da qualche giorno. E’ stato visto martedì scorso alle ore 02.00 circa di notte in un bar nel centro di Spinazzola a sorseggiare una mezza sanbuca, ma da allora si sono perse le sue tracce.

Suo fratello e tutta la sua famiglia sono preoccupati perché è la prima volta che non da segni di vita così per tanto tempo. E’ vero che altre volte si è allontanato ma dopo ore al massimo un giorno rientrava nella sua abitazione in via G. Bruno 23 a Spinazzola.

Bruno de Marinis, leggermente claudicante, è una persona colta ma con problematiche di tipo psichiatrico e per tale morivo assume farmaci necessari a condurre una vita normale, potrebbe darsi che la mancanza dei medicinali abbiano “annebbiato” le sue facoltà psichiche e  vagando in stato confusionale si sia troppo allontanato dalla sua abitazione.

Sono state immediatamente diramate  notizie sulla sua scomparsa e dunque si è mossa la macchina della “ricerca”. I carabinieri hanno pattugliato gran parte della zona raccogliendo una serie di testimonianze ma nulla di fatto.

Numerosi volontari coordinati dalla presidente dell’associazione Penelope Puglia, Annalisa Loconsole, il corpo cinofilo della sezione Guardie Zoofile di Bari con il pastore tedesco Fred, cane rilevatore di tracce biologiche e la pattuglia della locale Associazione Gadit guardie ambientali d’Italia composta  Raffaele Di Vietri , Giorgio Campanale, Raffaele Fiore e Massimo Pepe,  hanno battuto palmo a palmo tutte le zone discriminate dal pastore tedesco. La zona interessata abbraccia l’area intorno SP 168 – zona Spinazzola – che giunge sino alla Bradanica in direzione Genzano al confine tra la Puglia e la Basilicata.

Durante le ricerche si sono aggiunti anche la troupe di Chi l’ha visto sensibilizzati dalla presidente di Penelope che hanno intervistato diverse persone che potrebbero aver incontrato Bruno. Al vaglio le loro testimonianze.

A sera inoltrata le ricerche sono state sospese con l’ intendimento di riprenderle nei prossimi giorni.

L’appello dei familiari: “ se qualcuno ha visto o incontra Bruno chiamate il n.3299725717 o il 112”

Franco Marella

Promo