BariSeranews

Giorno dell’Unità nazionale e Giornata delle Forze Armate a Bari.

79 Visite

La Presidente Capone: “la sfida è riportare la nostra bandiera nel cuore di tutte le cittadine e i cittadini”
“Oggi è il giorno dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate – ha detto la Presidente Loredana Capone. Si celebrano i valori che dal Risorgimento hanno dato alle italiane e agli italiani una Patria, un Paese finalmente unito. Una unità conquistata con il sangue di visionari che deve essere alimentata ogni giorno. Quell’unità che oggi passa dall’impegno per il sud, da una spesa intelligente dei fondi del Pnrr, che sia capace di non guardare gli interessi del momento ma avere lo sguardo lungo verso un futuro di prosperità e giustizia; dalla valorizzazione delle differenze tra persone e territori, dalla conoscenza dei loro bisogni, dalla salvaguardia di queste diversità. Perché la nostra Italia, Paese dei mille campanili, è crocevia di culture, razze, religioni, e di questo ne fa orgoglio e speranza.

Oggi è il giorno dell’Unità Nazionale, ma anche la Giornata in cui dire grazie ai nostri militari, alle nostre forze armate, riconosciute nel mondo per il loro impegno di prossimità, ancora di più nelle fasi più faticose di questa pandemia. Le forze armate del nostro Paese sono forze di pace, quella pace che fa rima con non violenza, giustizia sociale, diritti universali riconosciuti per tutte e per tutti.

Oggi è il giorno dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate – ha poi concluso – e la sfida più grande della politica è riportare la nostra bandiera nel cuore di tutte le cittadine e i cittadini”.

La Presidente Capone ha partecipato, questa mattina, alla solenne cerimonia commemorativa del Giorno dell’Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, alla presenza del Presidente del Senato della Repubblica, sen. Maria Elisabetta Alberti Casellati, delegata dal Capo dello Stato, del Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, On. Giorgio Mulè, in rappresentanza ufficiale del Governo, e del Generale di Squadra Aerea, Aurelio Colagrande. La manifestazione si è aperta con la resa degli onori militari e l’esecuzione dell’Inno Nazionale. A seguire la celebrazione della Santa Messa è stata officiata dall’Arcivescovo Metropolita di Bari-Bitonto, S.E. Rev.ma Mons. Giuseppe Satriano.

Promo