Il collettivo Boombastiko presenta in diretta Facebook il progetto “Apulia Boom Beats” il 5 novembre

​“Apulia Boom Beats” è il titolo di un progetto video a cura del collettivo Boombastiko che sarà trasmesso in diretta sulle pagine​ https://www.facebook.com/redtomatoproduction​ e http://www.facebook.com/boombastikodj venerdì 5 novembre alle 21.30.​ Realizzato grazie al sostegno della REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro nell’ambito della Programmazione Puglia Sounds Producers 2020/2021”.

Claudio Kougla De Leo(live electronics, sintetizzatori), Nicolo’ Marziale (drum machine, live electronics), Giampaolo Caldarola (sassofoni) e Francesco “Fry” Moneti (violino) sono musicisti inclusi in questo progetto. Un viaggio sonoro che partendo dalla Puglia e dalla sua tradizione musicale, attraversa spazio e tempo, con l’ausilio di strumenti elettronici, costruendo un sound moderno ed accattivante, accostando melodie di matrice locale a culture affini per posizione geografica e storia.

<>. Sono le parole di Nicolò Marziale.

Apulia Boom Beats ha un approccio nuovo, suonando dal vivo sia l’elettronica che gli strumenti musicali tradizionali ed improvvisando senza schemi precisi. Il progetto quindi riporta l’approccio di una BAND (produzione musicale, scaletta, suonare dal vivo) all’interno di uno show prettamente elettronico. Infine si configura un vero e proprio round robin di ospiti che si alternano come terzo componente del live della band.

Il video dello show musicale è stato girato da Daniele Vispo e Leonardo Testini con la regia di Lorenzo Zitoli, editing a cura di TIMELINE_AV, mix e mastering di REDTOMATO STUDIOS (Terlizzi). In contemporanea all’uscita del video il collettivo Boombastiko, il 12 Novembre pubblicherà il suo primo EP su Spotify e su tutte le piattaforme di distribuzione musicale digitale.

Il collettivo musicale Boombastiko nasce nell’ ottobre 2019, durante una storica mini tournee in Scozia della band pugliese Municipale Balcanica. In quell’ occasione, infatti, il gruppo aveva ospitato sul palco, alle drum machine, il proprio sound engineer Claudio De Leo a causa dell’improvvisa assenza del proprio batterista. Particolarmente ispirati, Marziale e De Leo hanno deciso così di dar vita al collettivo Boombastiko. Si tratta di un progetto parallelo che ospita, in diversi remix e composizioni originali, vari musicisti, tra membri stessi della band ed ospiti come Francesco Fry Moneti dei Modena city Ramblers ed il m° Giampaolo Caldarola.

Claudio de Leo, musicista e tecnico del suono a Radionorba, membro storico della Chop Chop Band, realtà pugliese affermata da anni, dub master e arrangiatore. E’stato in tour con Dj Jad e con gli Articolo 31 2.0. È compositore per il teatro (“Orion” del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano). Autore finalista Premio Fabrizio De André 2021.

Nico Marziale, percussionista e produttore della Municipale Balcanica, realtà conosciuta in oltre 100 nazioni, con oltre 700 date all’attivo, ritenuto il miglior gruppo balkan italiano dalle riviste di genere ed eletto miglior gruppo pugliese nel 2012, concorso Puglia Sounds/Repubblica XL. Autore finalista Premio Fabrizio De André 2021.

FRANCESCO MONETI, Violinista e chitarrista dal 1996 con i Modena City Ramblers, collabora con Lella Costa, Negrita, Sonhora, Piotta, Rezophonic, Marco Cantini, Cisco, Gang, Bandabardò, P. Fariselli, C. Donà e D. Van de Sfros, Municipale Balcanica, Boombastiko.

Giampaolo Caldarola, compie gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica “N. PICCINNI” di Bari, dove si diploma con il massimo dei voti. Collabora con l’orchestra sinfonica del Conservatorio “N. Piccinni”, con l’orchestra sinfonica della provincia di Bari e con l’orchestra I.C.O. della Magna Grecia. Ha collaborato con Katia Ricciarelli, Renzo Arbore, Michael Znaniechy, Michele la Ginestra, Maurizio Billi, Pino Minafra, Michel Camilo, Municipale Balcanica.

Promo