BariSeranews

Mercato Alberobello, giovedì 11 indetto sciopero ambulanti Popoleto: “Salviamo il mercato dei trulli”

389 Visite

Aspettative totalmente tradite, afflussi ridotti fino al 90% e danni economici enormi con un deprezzamento del Valore d’Azienda fino al 100%. Una situazione disastrosa quella venutasi a determinare ad Alberobello dove gli Ambulanti sono In Stato di Agitazione dopo il trasferimento del Mercato in c.da Popoleto, da luglio 2020. A distanza di oltre un anno, con una condizione pandemica completamente mutata ed oltre il 90% dei vaccinati, il comune di Alberobello pare abbia colto strumentalmente l’emergenza sanitaria per adottare un provvedimento illegittimo e difforme da quanto previsto dal vigente Codice del Commercio.

Gli Ambulanti non ci stanno a vedere la città invasa dai turisti nei luoghi storici nei quali il tradizionale mercato settimanale del giovedì si è sempre svolto, in Largo Martellotta e Piazza del Popolo mentre contrada Popoleto, praticamente ai confini del territorio di Alberobello, in campagna, vive il suo declino definitivo, spesso nell’indifferenza totale di Sindacati, Associazioni di Rappresentanza e politica locale – dichiarano da CasAmbulanti.

Promo