Scuola: Bari, liceo Socrate il miglior classico

La tradizionale indagine Eduscopio per quanto riguarda i licei classici a Bari vede il “Socrate” sorpassare il “Quinto Orazio Flacco” mentre il “Cartesio” di Triggiano conserva la terza posizione. Per i licei scientifici il “Fermi” conferma la prima posizione così come la seconda lo “Scacchi” mentre il terzo posto è appannaggio del “Salvemini” che scavalca il “Cartesio” di Triggiano che l’anno scorso era avanti. Per i licei scienze umane  Bari si registra una conferma per il liceo di Bitetto “Edoardo Amaldi” seguito dal “Bianchi Dottula” mentre per i licei linguistici il “Bianchi Dottula” sale al primo posto seguito dal “Cartesio” di Triggiano che era al vertice nel 2020.

Per i licei scientifici scienze applicate l’istituto di Bitetto “Edoardo Amaldi” conquista il primo posto, dopo il secondo dell’anno scorso, seguito dal “Galileo Galilei” che era primo nel 2020. Infine tra i licei scienze umane con l’opzione economico sociale si conferma in testa il “Bianchi Dottula”.

Per quanto riguarda gli istituti, soprattutto per indice di occupazione nei diplomati nel territorio di Bari, Il “Marco Polo ” ,che era quarto un anno fa, conquista il vertice seguito dal “Gorjux-Tridente-Vivante” che era già secondo l’anno scorso e dal “Lenoci” che era invece primo nel 2020. Tra gli istituti tecnici tecnologici il “Marconi” conferma il primo posto seguito, come già l’anno scorso, dal “Panetti-Pitagora” e da “Elena di Savoia”. Una conferma al primo posto per il “Perotti” tra gli Istituti professionali servizi seguito dal “Santarella” e dal “Majorana” così come tra gli istituti professionali industria e artigianato si conferma il “Santarella” seguito dal “Majorana”.

 

Promo