Il maestro pasticcere giovinazzese Nicola Giotti ospite prestigioso a Cremona Intervista video

Avrà anche il gusto della Puglia la imperdibile festa del Torrone che torna a Cremona in grande spolvero dopo il periodo di stop forzato.
A rappresentare la nostra regione e il barese in particolare ci sarà il pasticcere originario di Giovinazzo, ma ormai noto a tutti anche per aver inventato la tecnica dell’ aerografia speculare lucida, Nicola Giotti.
Giotti riveste anche un ruolo significativo in quanto è referente per la Puglia di Confartigianato per il settore pasticceria.Tornando alla festa, è quindi un grande onore e onore per lui, essere presente a Cremona.
Appuntamento imperdibile per sabato 20 novembre con lo showcooking del Maestro Pasticcere Nicola Giotti e la Pasticcera Damaride Russi con le aerografie di torrone grazie a una dimostrazione in diretta della creazione di una vera e propria opera d’arte.
La kermesse sarà inoltre accompagnata dalle note di Mina.
Ne abbiamo quindi approfittato per intervistarlo e chiede qualcosa di più della sua partecipazione.

Paola Copertino

Promo