Puglia: Zullo (Fdi), ora Lopalco ci aiuti a migliorare sanità

“Avremmo preferito che il professor Lopalco restasse nella giunta perchè lo avremmo avuto come alleato nelle battaglie volte al bene dei pugliesi e della Puglia. Ora però non si arrenda alle stesse logiche che lo hanno imprigionato finora, il bene dei pugliesi può perseguirlo come consigliere regionale”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese, Ignazio Zullo, in merito alle dimissioni, per ora congelate da Emiliano, dell’assessore alla Sanità.

“Non gli chiediamo di cambiare casacca – prosegue – ma di essere uomo di scienza e coscienza, uomo del giusto e del bene comune. Ed è con queste etichette che gli chiediamo di unirsi a noi nelle battaglie a favore dei pugliesi per una sanità migliore. Faccia con noi le battaglie perché: si faccia luce e verità sullo spreco di 25 milioni di euro per l’ospedale Covid in Fiera e venga fatta chiarezza sulla fabbrica delle mascherine costata circa 8 milioni di euro e sui carichi di Dpi arrivati dalla Cina. Si adoperi con noi affinchè vengano ridotte le liste di attesa e vengano eseguiti gli screening per diagnosi precoce dei tumori”.

Promo