Fermo di polizia in un condominio a Bari

Il controllo del territorio sortisce i suoi effetti e il sistema di videosorveglianza capillare collegato con la centrale operativa di Molfetta, consente di raggiungere i risultati.
Nella sede dell’Istituto Pegaso Security di Molfetta , situato in via Antichi Pastifici a Molfetta, nelle zona Industriale , c’ è il controllo costante degli operatori in centrale che monitorano i luoghi di interesse.
Intorno alle alle 2.30 di mercoledì dalla centrale operativa, tramite il sistema di videosorveglianza si individuavano due soggetti a volto parzialmente coperto che forzavano l’ ingresso denominato portone scala del Condominio del Parco del Quartiere San Pasquale Vico Capurso  1/9 a Bari.
Immediatamente si allertavano le forze dell’ordine e la pattuglia della Pegaso presente sul posto.
Si procedeva a monitorare i soggetti acquisendo informazioni utili.
Alle 2.35 la pattuglia della Pegaso giungevano sul posto contestualmente agli agenti della sezione volante della Questura Bari San Paolo.
Si procedeva al controllo dell’ intero stabile avendolo ispezionato minuziosamente si appurava l’effettiva effrazione di una porta di accesso al terrazzo e di una finestra aperta. Alle 3.30 i due soggetti nel tentativo di nascondersi sul terrazzo venivano rintracciati dagli agenti e posti in fermo.
Ancora quindi un successo grazie alla collaborazione di forze di polizia ed l’ istituto di vigilanza Pegaso.

Promo